Caratteristiche tecniche

Il Minimetrò è un sistema di trasporto pubblico urbano innovativo ed alternativo che si integra con i sistemi tradizionali di mobilità urbana presenti sul territorio.

Il sistema è costituito da una linea a doppio binario in acciaio, che risale con un percorso di circa 3 km, in parte allo scoperto e in parte in gallerie artificiali e naturali, con un dislivello complessivo di circa 161 m e collega, attraverso cinque stazioni intermedie, Pian di Massiano – che è la porta d’ingresso del minimetrò e della periferia di Perugia – alla stazione del Pincetto, terminal di arrivo al centro storico della città.
Il sistema rientra nella tipologia APM (Automated People Mover), con trazione a fune mosso da un unico motore elettrico posto nel sottosuolo della stazione di arrivo.

L’elevata frequenza del passaggio delle vetture ed il ridotto tempo di percorrenza dell’intero tratto (circa 12 minuti), rendono il sistema minimetrò più veloce di ogni altro mezzo sullo stesso percorso, sia che si tratti di auto privata, che di autobus di linea. Il sistema è gestito da un’unica Postazione Centrale di Controllo.

I lavori, iniziati nel 2003, si sono conclusi alla fine del 2007; l’avvio in esercizio dell’impianto è avvenuto il 29 gennaio 2008. Particolare attenzione e cura alle esigenze dei clienti diversamente abili sono state poste da parte di Minimetrò S.p.A. nelle fasi di progettazione e realizzazione dell’opera. Tutte le stazioni del minimetrò sono accessibili ai viaggiatori diversamente abili attraverso l’utilizzo di ascensori, idonee rampe, percorsi podotattili e mappe tattili. La progettazione architettonica e direzione artistica della linea e delle stazioni è stata curata dall’Arch. Jean Nouvel vincitore, nel 2008, del premio Pritzker. Ne è scaturita un’opera il cui stile moderno delle linee e del materiale utilizzato mettono in evidenza una struttura architettonica di grande suggestione che si inserisce con leggerezza e trasparenza nel contesto della città.

Parametri di servizio

Il Minimetrò è costituito da una linea a doppio binario in acciaio che collega, attraverso le cinque stazioni intermedie, Pian di Massiano, che è la porta d’ingresso al Minimetrò, alla stazione Pincetto, terminal di arrivo al centro storico.

3020 metri
Lunghezza tracciato
160.6 metri
Dislivello tracciato
11.5%
Pendenza massima del tracciato
25
Numero massimo veicoli in esercizio
50 pax
Capienza veicoli
3065 pax/h
Portata massima
circa 60 secondi
Frequenza minima
25 km/h
Velocità commerciale massima